Vai ai contenuti

20.12.2016 NEWS
Il 20.12.2016 č venuto a mancare all'affetto dei propri cari, presso la sua abitazione di Catanzaro centro, il barone, avv. Vittorio Gallelli, cav. Jure Sanguinis del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio. Ne danno notizia la moglie, contessa Daniela Benso, i figli Ettore e Alberto, la nuora, Isabella Corsi di Turri, la sorella Lucia Gallelli. Sua Santitā Papa Francesco ha inviato una benedizione apostolica chiedendo l' intercessione di Maria vergine santissima, e i Parafrenieri Pontifici, in data 19.02.2017 hanno celebrato una messa in suffragio presso la chiesa di Santa Caterina della Rota, mentre un altra messa in suffragio č stata celebrata dal parroco di Sant'Anna dei Parafrenieri in Vaticano. Molti i messaggi di cordoglio, provenienti anche da tutta Confagricoltura, dai dipendenti dell'azienda Gallelli, e da coloro che a vario titolo lo hanno conosciuto ed ammirato. E' stato un uomo dal nobile carattere, una persona che con le sue forze ha ingrandito e incrementato i possedimenti terrieri ricevuti dagli antenati, dando in tanti anni lavoro a tante persone e maestranze. Un attivitā terriera che in calabria i baroni Gallelli di Badolato portano avanti da 11 generazioni, fin dal dal 1590, tanto da essere menzionati tra le aziende agricole Italiane storiche. Un agricoltura innovativa estesa su 480 ettari, bandiera italiana del settore, che č attualmente proseguita con grande impegno dai figli Ettore ed Alberto, che ne hanno raccolto il testimone. Le spoglie mortali del barone Vittorio, riposano in pace nella tomba della famiglia de Salazar, presso il cimitero di Catanzaro.
Testo tratto dal CALENDARIO D'ORO-2016 sezione necrologi.
Ne danno notizia anche:
-CALENDARIO REALE-2016
-ANNUARIO DELLA NOBILTA' ITALIANA-2017
-CALENDARIO PONTIFICIO-2017
-LIBRO D'ORO DELLA NOBILTA' PONTIFICIA-2017-2019
-CALENDARIO STORICO DI BADOLATO-2017
-ANUARIO DE LA NOBLEZA-2017
-LIBRO D'ORO DELLA NOBILTA' ITALIANA -SERIE SPECIALE 2017
Pubblicazioni custodite presso la Biblioteca Nazionale di Roma, e la Biblioteca comunale di Catanzaro.

Home Page | Origini | Albero Genealogico | Parentele | Residenze | Titoli | Territorio | Cavalli di famiglia | Ritratti | Raccolta Foto | Pubblicazioni | Collegamenti | Antenati | Attuale Discendenza | Lo Stemma | Primogenitura | Attivitā | News | Link | Mappa del sito




Torna ai contenuti | Torna al menu